fbpx

Voucher Tem: In arrivo il bando per le aziende manifatturiere

Cos’è, a chi è destinato e quando parte il programma in sostegno dell’internazionalizzazione digitale delle imprese

Il 2021 ingrana con una bellissima notizia per le MPI che si vogliono avventurare nel mondo dell’internazionalizzazione: si chiama “voucher TEM digitali” ed è un bando che prevede un finanziamento destinato all’acquisizione in azienda di consulenze export prestate da Temporary Export Manager (TEM) con specializzazione digitale.
Il bando, gestito da Invitalia, sarà attivo a partire dal 9 marzo 2021, grazie anche alla collaborazione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Chi può aderire al bando “voucher TEM digitali”?

  • Le micro e piccole imprese manifatturiere (codice ATECO C)
  • Le reti di imprese

Per poter utilizzare il voucher, le imprese dovranno stipulare con i TEM o le società di TEM un contratto di consulenza export con durata minima pari ad un anno.

Avete i requisiti e la voglia di aderire al “voucher TEM digitali”?
Parliamone insieme!

“voucher TEM digitali”: quale finanziamento prevede?

Il contributo – che viene concesso in regime “de minimis” – sarà pari a:

  • 20mila euro nel caso di micro e piccole imprese, a fronte di un contratto di consulenza di minimo 30mila euro;
  • 40mila euro, nel caso invece di reti di imprese. In questo caso l’importo minimo del contratto di consulenza deve essere pari a 60mila euro.A questi importi può essere aggiunto un ulteriore contributo di 10mila euro se si raggiungono determinati risultati sui volumi di vendita all’estero.

Le richieste di finanziamento saranno valutate in ordine cronologico di arrivo.

Avete già un progetto di sviluppo sui mercati esteri?
Siamo pronti a creare il vostro piano export!

Qual è lo scopo del bando “voucher TEM digitali”?

L’inserimento in azienda di una figura professionale specializzata nell’internazionalizzazione ha lo scopo di affiancare l’impresa che intende muovere i primi passi sui mercati esteri e/o di rafforzarne la presenza e la stabilità di quelle già presenti sui mercati internazionali.
Nello specifico, l’obiettivo principale di questo bando è quello di spingere il mondo imprenditoriale verso un utilizzo più consistente della digitalizzazione.

Volete crescere nel mercato estero e approfittare di questa occasione?
Siamo pronti ad aiutarvi!

L’importanza di un Digital TEM nella propria impresa

Perché, in un contesto di crescita aziendale nei mercati export, è importante la figura di un TEM con specializzazione digitale? Perché il mondo attuale è in continua tendenza verso la digitalizzazione di tutti i processi; quelli inerenti all’internazionalizzazione non sono da meno, soprattutto oggi, con una situazione sanitaria globale che sta riconvertendo al digitale anche i più ostili alla tecnologia.
Così come non si può pensare di imbastire una strategia export senza le competenze necessarie, proprie di un TEM, allo stesso modo non è più possibile ignorare l’impatto che il mercato globale digitale gioca all’interno della pianificazione della stessa strategia.

Venite a conoscere i nostri TEM!



Lascia un commento