Organizzazione ufficio export in outsourcing - Domoexport
Organizzazione ufficio export in outsourcing

Organizzazione ufficio export in outsourcing

Il servizio è destinato alle aziende che tra le proprie risorse interne, non dispongono delle competenze e del know how necessario alla creazione di una struttura commerciale export efficiente.

Il progetto prevede l’attivazione di un ufficio estero esterno (Temporary Export Manager + Back Office) che pianifica e gestisce tutte le operazioni legate al processo export.
Questo servizio consentirà all’azienda di gestire maniera più flessibile tutte le attività export senza dover sostenere i costi fissi derivanti dalla creazione ex novo di un ufficio commerciale ma con la consapevolezza di affidarsi a professionisti qualificati, con esperienza certificata nello specifico settore di interesse.

Creazione della modulistica export e del company profile, creazione database mirato, gestione dei contatti e della corrispondenza con utenti lead e prospect, analisi di fattibilità, gestione delle pratiche relative all’esportazione dei prodotti, organizzazione dei trasporti, gestione dei pagamenti, redazione degli accordi commerciali con i partner esteri e pianificazioni delle missioni estere per la finalizzazione degli accordi sono solo alcune delle azioni che il tuo ufficio export in outsourcing svolgerà per te.

L’ufficio export richiede l’impegno di professionisti specializzati e a tempo pieno se deve funzionare bene

ufficio export

Di cosa si occupa l'ufficio export?

La presenza di un ufficio export in outsourcing è l’interfaccia dell’azienda nel paese estero. Le sue funzioni principali sono:

  • Elaborare una strategia di export
  • Pianificare e gestire le azioni di export
  • Gestire le relazioni di business con interlocutori stranieri
  • Valutare gli aspetti amministrativi, contrattuali e logistici di un processo di export
  • Gestire gli aspetti di marketing e posizionamento a livello internazionale

I vantaggi di avere un Ufficio Export in outsourcing

La crescente concorrenza e l’estrema variabilità dei mercati rende l’esternazionalizzazione di alcune attività aziendali una strategia spesso vincente. Questo si verifica in particolare nei casi di internazionalizzazione, in cui spesso mancano all’interno dell’azienda sia le competenze specifiche che il tempo per formarle.

Affidarsi ad un ufficio export in outsourcing significa:

Più efficienza: concentra tutta l’area export in un unico interlocutore per l’azienda, con un notevole risparmio di tempo.

Più flessibilità: un ufficio export in outsourcing offre la possibilità di tagliare i tempi e attivare il servizio rapidamente e di usufruire per un periodo di tempo limitato

Strategia su misura: l’attività di sviluppo commerciale viene costruita dall’export manager in funzione delle esigenze del cliente e costruita in base ad obiettivi, analisi commerciale, definizione di attività e investimenti, canali e strumenti di vendita.

Nessun costo fisso: il cliente ha così la possibilità di avviare attività commerciali all’estero senza dover affrontare tempi e costi di una strutturazione: nessun investimento in personale, attrezzature e tempo

Vuoi esportare
i tuoi prodotti/servizi?

Contattaci gratuitamente per scoprire i dettagli di ogni nostro servizio e definire la migliore strategia per lo sviluppo all’estero del tuo prodotto o servizio

Richiedi informazioni su tutto ciò che possiamo fare per la tua azienda